Percezione

Mapping

Con il concetto di Mapping ci si riferisce alla relazione tra i controlli e i movimenti o gli effetti da essi prodotti. Un buon mapping tra i controlli e gli effetti prodotti si traduce in una maggiore facilita d’uso dell’interfaccia o del dispositivo. Quando l’effetto corrisponde a quello previsto, si parla di buon mapping o…

Leggi tutto

Layering

Con il termine layering si fa riferimento all’organizzazione delle informazioni in gruppi correlati allo scopo di gestirne la complessità e rafforzarne le relazioni reciproche. ll layering comporta l’organizzazione delle informazioni in raggruppamenti correlati che vengono poi visualizzati solo in parte; inoltre, rafforza le relazioni alI’interno di ciascun gruppo. Esistono due tipi fondamentali di layering: bidimensionale e…

Leggi tutto

Gestalt

La psicologia della Gestalt (dalla parola tedesca Gestalt significa forma, schema, rappresentazione), detta anche psicologia della forma, è una corrente psicologica riguardante la percezione e l’esperienza che nacque e si sviluppò agli inizi del XX secolo in Germania (nel periodo tra gli anni ’10 e gli anni ’30), per poi proseguire la sua articolazione negli…

Leggi tutto

Continuità di direzione

La continuità di direzione e uno dei principi della Gestalt, secondo il quale gli elementi allineati sono percepiti come un gruppo unico e interpretati come maggiormente correlati rispetto agli elementi non allineati. Ad esempio le linee del tachimetro sono interpretate come gruppo perché allineate su un percorso lineare o circolare. Il principio della continuità di…

Leggi tutto

Legge ai Hick

La legge di Hick afferma che il tempo necessario per prendere una decisione varia in funzione del numero di opzioni disponibili. Ad esempio, quando un pilota deve premere uno specifico pulsante in risposta a un dato segnale, quale un allarme, in base alla legge di Hick, la quantità di tempo necessaria per scegliere il pulsante…

Leggi tutto

Gerarchia

Uno dei metodi più efficaci per incrementare la conoscenza di un sistema è rendere visibili le relazioni gerarchiche presenti al suo interno. Esempi di gerarchie visibili sono i sommari nei libri, i menu multi-livello dei siti web e i diagrammi di classificazione. La percezione delle relazioni gerarchiche tra gli elementi dipende innanzitutto dalla loro disposizione…

Leggi tutto

Effetti di interferenza

Gli effetti di interferenza si verificano quando due o più processi cognitivi o percettivi sono in conflitto. La percezione umana e i processi cognitivi coinvolgono sistemi mentali diversi che analizzano ed elaborano le informazioni indipendentemente l’uno dall’altro. I risultati prodotti da tali sistemi vengono comunicati alla memoria di lavoro, dove vengono interpretati. Quando i risultati…

Leggi tutto