Progettazione Grafica

Rasoio di Occam

In una gamma di design funzionalmente equivalenti, andrebbe scelto quello più semplice. Il principio espresso come “Rasoio di Occam” afferma che la semplicità è da preferirsi alla complessità. Esistono numerose varianti del Rasoio di Occam, ciascuna delle quali si adatta agli aspetti peculiari di un settore o ambito specifico. Di seguito sono riportati alcuni esempi:…

Leggi tutto

Brand

Termine inglese che sta a significare marca. l’etimologia della parola brand deriva dal nordico brandr (bruciare, marchiare a fuoco). Il brand è un nome, un simbolo, un disegno, o una combinazione di tali elementi, con cui si identificano prodotti o servizi di uno o più venditori al fine di differenziarli, da altri offerti dalla concorrenza. La…

Leggi tutto

Logotipo

Il logotipo è un segno che appartiene alla categoria dei logogrammi che si può suddividere in: monogrammi: quando si utilizza un unico segno tipogrammi: quando si fa uso  di caratteri appartenenti ad un font  precedentemente esistente logotipi: quando si utilizzano caratteri  ideati appositamente. Con il termine logotipo si intende la forma grafica che si dà…

Leggi tutto

Tolleranza

Un design tollerante offre sicurezza e stabilità e suscita il desiderio di apprendere, esplorare e scoprirne le potenzialità. Di seguito sono indicate alcune delle strategie più diffuse per creare un design tollerante: Buona affordance: caratteristiche fisiche del design che incidono sul modo corretto di usarlo; Reversibilità delle azioni: possibilità di annullare una o più azioni…

Leggi tutto

Legge ai Hick

La legge di Hick afferma che il tempo necessario per prendere una decisione varia in funzione del numero di opzioni disponibili. Ad esempio, quando un pilota deve premere uno specifico pulsante in risposta a un dato segnale, quale un allarme, in base alla legge di Hick, la quantità di tempo necessaria per scegliere il pulsante…

Leggi tutto