Fitbit Alta Hr recensione Braccialetto Monitoraggio Battito Cardiaco

Forte dell’ottima esperienza con il sempreverde Fitbit flex che a distanza di anni è ancora affidabile e virtualmente indistruttibile (braccialetti a parte), ho deciso di acquistare per mia moglie Fitbit Alta Hr. Vista l’occasione ve lo recensisco dandovi le mie impressioni di utilizzo.

Partiamo dalla fine:

Pro: ottima qualità costruttiva, 7 giorni pieni di autonomia, molto preciso nelle misurazioni dei passi e delle pulsazioni. Ottima applicazione di sincronizzazione. I cinturini intercambiabili sono belli e quelli di terze parti pure economici.

Contro: purtroppo non è impermeabile, per misurare bene le pulsazioni deve essere portato aderente al polso (come tutti gli smartband che usano questa tecnologia di rilevazione), il prezzo di listino non lo colloca fra gli smart band economici

Puoi acquistarlo in offerta a 129 euro su Amazon

Le principali caratteristiche del Fitbit Alta Hr

Il Fitbit Alta Hr è sostanzialmente un conta passi con alcune funzioni in più fra cui l’orologio, il monitoraggio continuo delle pulsazioni (grazie al sensore ad infrarossi e la tecnologia brevettata purepulse), il monitoraggio automatico del sonno e le notifiche (chiamate e calendario).

smartband fitbit fitness tracker

In realtà grazie al monitoraggio delle pulsazioni anche altre funzioni accessorie come il calcolo delle calorie bruciate e il riconoscimento automatico delle attività (SmartTrack) svolte sono più accurati ma in buona sostanza il Fitbit Alta Hr rimane un (bellissimo) conta passi.

C’è da sottolineare che, a differenza del suo fratello minore flex  Alta HR non è impermeabile e va tolto prima di entrare in acqua, benché possa sopportare spruzzi e pioggia.

Alta Hr come device per il fitness tracking

Come dicevo questo dispositivo è e rimane un bel conta passi per cui la precisione nella misurazione dei passi e della distanza percorsa sono cruciali in questa categoria di prodotto. Dalla mia personale esperienza, confrontandolo con sia con il Fitbit Flex che con l’Apple Watch l’impressione è quella di un’estrema precisione, sicuramente migliore di quella del flex e comparabile con quella del dispositivo di casa Apple.

Fitbit alta fitness tracking band

Per quanto riguarda la precisione nella misurazione delle pulsazioni ho fatto delle verifiche attraverso un misuratore digitale da braccio e nella maggior parte dei casi si è dimostrato preciso (teniamo conto che le pulsazioni sono suscettibili a variazioni repentine).

Form factor e autonomia

Fitbit Alta Hr ha dimensioni confrontabili con il Fitbit Flex o al Flex2 rispetto al quale è leggermente più largo e spesso. Le dimensioni rimangono molto contenute come anche il peso (poco più di 20 grammi).

Alta Hr ha un meccanismo a scorrimento che permette di cambiare agevolmente il cinturino. A mia moglie ho regalato il cinturino milanese con clip magnetica molto elegante, di ottima fattura e comodo da indossare (oltre che economico rispetto alle proposte originali).

Per quanto riguarda l’autonomia, dopo le prime ricariche, la batteria dura mediamente 6-7 giorni e richiede poco tempo per ripristinare la piena autonomia (meno di un ora di ricarica); il caricatore ha un meccanismo a tenaglia che ne facilita l’alloggiamento.

Interazione con lo Smart Band

recensione fitbit alta hr

A differenza dell’Apple Watch questo device non ha un display sensibile al tocco. L’assenza di questa feature non deve essere vista come un difetto, infatti questa caratteristica non solo sarebbe inutile ma renderebbe il dispositivo più scomodo da utilizzare nel suo contesto naturale: la corsa. Per interagire con il Fitbit Alta è sufficiente un leggero tap sul cinturino in prossimità dello schermo. Inoltre è possibile utilizzare la Quick View per accendere il display senza toccare il tracker. E’ sufficiente ruotare il polso verso di te e lo schermo si accenderà per alcuni secondi.

App ed integrazione con il telefono

L’applicazione ufficiale di FitBit è molto maturata negli ultimi anni, ora è estremamente completa proponendo tutte le statistiche utili attraverso un’interfaccia pulita, essenziale e personalizzabile.

Fitbit alta hr recensione

La sincronizzazione con lo smartphone via bluetooth è veloce e permette di aggiornare i dati dell’app anche se la smart band memorizza fino ad una settimana di attività per cui si può lasciare tranquillamente il telefono a casa quando si va a correre.

Alcune curiosità per i più smanettoni

Le smart band di Fitbit sono fra i fitness tracker più diffusi e non stupisce che IFTTT abbia un canale dedicato (Do more with Fitbit) con molte Applets utilissime. Fra le innumerevoli segnaliamo le seguenti:

Conclusioni

Devo dire che questo Fitbit mi ha soddisfatto quasi completamente: le misurazioni sono precise, l’autonomia è elevata e l’interfaccia è semplice e pensata per essere utilizzata durante l’attività sportiva. Il fatto che non sia impermeabile è il principale (se non l’unico) vero difetto perché costringe a ricordarsi di togliere il bracciale che altrimenti ci dimenticheremo di avere. Ultimo neo il prezzo pieno: 149 euro non sono pochi anche se in questo caso direi meritati (anche se su Amazon ormai si trova a 129 euro).

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi articolo precedente:
WordPress: come gestire le tassonomie

Wordpress dispone di un solido sistema per la gestione delle tassonomie. Ad esempio i post dispongono di un doppio sistema tassonomico (categorie gerarchiche e tag) che permette...

Chiudi