Hype 2.0 nuove features e anteprima su IOS

Hype, sviluppato da Tumult è uno dei tanti editor nati in seguito all’evoluzione dell’HTML5/CSS3 e come conseguenza diretta della dipartita di Flash. Personalmente non ho mai avuto gran simpatia per gli editor visuali ma devo ammettere Hype mi ha sempre colpito per la cura e l’immediatezza d’uso che ha sempre accompagnato la sua interfaccia. Inoltre Hype si presta ad essere un ottimo ausilio per realizzare elementi interattivi da utilizzare all’interno di Apple iBooks Author e Baker in quanto il codice generato è pienamente utilizzabile in questi contesti.
La nuova release introduce diverse features interessanti, prima fra tutte Hype reflect un’app che permette di vedere in tempo reale le proprie animazioni su device IOS attraverso il mirror mode. Grazie a questa modalità è possibile vedere il documento su cui si sta lavorando su iPad o iPhone mentre lo si sta editando su MAC.

Le novità non si fermano qui e coprono tutti i principali aspetti del software, dall’inclusione delle WebFont agli eventi audio, ad una migliore e più semplice esportazione del codice generato. Una menzione speciale per la gestione nativa delle gesture.

Nota dolente per i vecchi clienti, a parte uno sconto, anche loro dovranno ricomprare il software per poter usufruire delle nuove features.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi articolo precedente:
Steve Jobs

Il nostro tempo è limitato, per cui non lo dobbiamo sprecare vivendo la vita di qualcun altro. Non facciamoci intrappolare dai dogmi, che vuol dire...

Chiudi