ISBN

L’ISBN (International Standard Book Number) è un numero che identifica, a livello internazionale, ed in modo univoco, un titolo o l’edizione di un titolo di un determinato editore. L’ISBN, a partire dall’1/1/07, è formato da 13 cifre, suddivise in 5 parti. A partire da un codice ISBN si può generare l’ISBN-A corrispondente.
Possono richiederlo: le case editrici e tutti quegli enti/fondazioni pubblici o privati che hanno una produzione editoriale.

L’ISBN per gli eBook

Usare l’ISBN per identificare gli e-book non è obbligatorio ma comporta dei vantaggi in quanto la maggioranza dei canali di vendita on line già utilizza l’ISBN (e lo richiede), inoltre l’identificazione univoca del prodotto è fondamentale per una corretta descrizione nei database bibliografici e per l’elaborazione di statistiche di vendita segmentate e comparate e in linea con quelle già disponibili per i libri a stampa.
Se un editore non assegna un ISBN diverso a ciascun formato e-book, la piattaforma di vendita o l’aggregatore possono assegnare direttamente gli ISBN ai diversi formati ma questa pratica crea confusione in quanto rende difficile identificare correttamente l’editore (l’editore della versione elettronica risulterà diverso da quello del libro stampato).

[rif. l’agenzia ISBN] Argomento: