WordPress: aggiungere la colonna custom taxonomy

Spesso quando si aggiunge un custom post type su WordPress risulta necessario aggiungere anche una o più custom taxonomy che ci permettano di organizzare i contenuti secondo specifici criteri. Avere queste tassonomie nel backend anche nella vista sommario del custom post type è molto utile perché  ci permette di filtrare i contenuti per categoria.

Per renderle disponibili è sufficiente inserire il seguente script nel file function del tema oppure in un plugin:

in questo caso specifico è stata aggiunta un’unica custom taxonomy ma volendo si possono aggiungerne quante se ne vuole.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
WordPress: aggiungere la risoluzione alla vista sommario

Con questo breve post voglio inaugurare una serie di mini articoli in cui vi proporrò alcuni snippet che reputo utili e che uso spesso durante lo...

Chiudi